Russia: questo è parlare da veri “peacekeeper”…

Prendiamo spunto dall’ennesimo voltafaccia del governo russo sull’accordo proposto dall’Europa.

http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/esteri/georgia-scontri/ucciso-poliziotto/ucciso-poliziotto.html

Leggete l’articolo, vi sembrano i toni di una superpotenza “aggredita” ? Di chi è stato “costretto” a intervenire in una guerra ? Vi sembrano i toni di qualcuno interessato alla pace ?

Naturalmente… i russi non accettano la presenza di osservatori imparziali in territorio osseto, la Georgia non solo li accetta ma auspica la loro presenza, anche in territorio georgiano!

Questo dovrebbe far riflettere tutti su questo conflitto…e sull’opportunità di accogliere la Federazione Russa in un consesso di nazioni civili ed “evolute”.

Annunci

2 Risposte to “Russia: questo è parlare da veri “peacekeeper”…”

  1. leo Says:

    Salve, mi chiamo leo, la mia ragazza è georgiana, anche lei fu costretta ad abbandonare quando era piccolina la regione dell’abkazia, dove i miliziani aiutati da mosca uccisero migliaglia di cittadini georgiani depredando le loro case e i loro averi, violentando donne e lasciando un brutto segno nel cuore di troppa gente. Purtroppo la comunità internazionale non ha prestato molta attenzione alla vicenda dall’inizio dei fatti degli anni 90 e ora ci ritroviamo in queste condizioni. La cosa che mi chiedo ora, e credo in molti, cosa succederà adesso? I paesi occidentali hanno troppa paura a muoversi contro la russia, e allora perche non ci muoviamo noi cittadini normali? organizziamo qualcosa di veramente serio a livello mediatico, è possibile coinvolgere altri movimenti di altri paesi? Qualsiasi comunicazione sarà grata e non esitate a scrivermi a leo.ellemme@gmail.com.
    Grazie di cuore
    leo

  2. sosgeorgiaabkhazia Says:

    Grazie Leo,
    come ti dicevo.. una delle prime cose da fare è cercare di far conoscere la Georgia…e ristabilire un’informazione corretta e quanto più possibile documentata su quanto accaduto.
    Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: